demoni #inferno

lorenzoJHWH UniusREI3

a tutti i #demoni #inferno: grazie ai vostri #USA , #satanisti,  #traditori: assasini, massoni Bildenberg, ladra Merkel #troika, #creditori, usurai, #farisei salafiti sharia, islamici OCI, usurai farisei SpA Fmi: una sola sinagogoga di satana NWO: per amore loro? "io ho preparato per voi: carne e sangue umana, un banchetto incredibile: venite a mangiare, e a bere le vostre vittime!" questo è genocidio USA, ERDOGAN SAUDITA SHARIA IN SIRIA: la più antica civiltà umanistica del Medio Oriente ] [ TUTTA LA DEMOCRAZIA massonica #ISIS SHARIA CHE SI VUOLE IMPORRE a: #ASSAD #GHEDDAFI #SADDAM, MA, CHE NON SI VUOLE IMPORRE ALLA #ARABIA #SAUDITA! [ infatti, non ci sono cristiani che possono essere sterminati in Arabia SAUDITA! 

lorenzoJHWH UniusREI1 ora fa

genocidio USA ERDOGAN SAUDITA SHARIA IN SIRIA ] TUTTA LA DEMOCRAZIA ISIS SHARIA CHE SI VUOLE IMPORRE AD ASSAD GHEDDAFI SADDAM, MA, CHE NON SI VUOLE IMPORRE ALLA ARABIA SAUDITA! [ 14 Wednesday Nov 2012. Posted by syrianfreepress in +All Articles, Complotti, Conspiracy,Cospirazioni, Cristiani, Free Syrian Army, Jihadists, Persecuzioni cristiani, Terror agents, Terrorisme, Terrorist attack, Terrorists,Terrorists Gangs. Tags Aleppo, Cristiani,Cristiani in Siria, Deir Ezzor, Fadi Haddad,Ibrahim Nasir,Persecuzioni cristiani siriani, Siria, Syria,SyrianFreePress, Terror Agents, Terrorism,Terrorisme, Terrorist attack, Terrorists,Terrorists Gangs, Video,War Strategy
* Alla presidenza della falsa opposizione siriana è stato messo un cristiano, per cui valgono le parole del Cristo: “Sepolcri imbiancati, belli di fuori, ma pieni di ossa di morti e putridume dentro”
Perchè si sa che al comando e a dirigere le operazioni terroristiche della cosiddetta “opposizione siriana” ci sono sempre i soliti mercenari jihadisti islamici, che vogliono la cancellazione di ogni altra identità, in special modo quella cristiana.
Riportiamo di seguito alcune segnalazioni, tra le tante, delle persecuzioni e attacchi alla comunità cristiana siriana, una delle più numerose, antiche e tradizionalmente riconosciute in Siria, da sempre considerate da tutti, istituzioni e popolo, allo stesso livello di ogni altra denominazione religiosa ed etnica nazionale. Oggi invece queste comunità sono, come in Palestina sotto la occupazione sionista, a rischio di estinzione.
E se manca il sale della terra, tutto diventa insipido…se non peggio.
…Parrebbe proprio che a tirare le fila ci sia la stessa mano…
(SyrianFreePress.net Network Editor)
#RAPPORTO DI ALCUNE TRA LE PERSECUZIONI AI CRISTIANI IN SIRIA DA PARTE DEI JIHADISTI FINAZIATI DA USA-SAUDI-QATAR
Distrutta con esplosivo storica chiesa di Aleppo
Aleppo – La storica chiesa evangelica araba di Aleppo, nel quartiere di Jdeideh (nella città vecchia), è stata minata con esplosivo e fatta saltare in aria “da uomini armati, per puro odio settario”: è quanto afferma, in una dichiarazione inviata all’Agenzia Fides, il Pastore Ibrahim Nasir, leader spirituale della Chiesa Evangelica araba in Aleppo, riferendo dell’esplosione avvenuta due giorni fa.
Il rev. Ibrahim Nasir esprime “amarezza e tristezza di tutti i cittadini siriani” per un atto che rende i cristiani “inconsolabili”. Il messaggio inviato a Fides recita: “Oggi annunciamo la distruzione della Chiesa Evangelica araba, prima Chiesa martire. Oggi la Moschea degli Omayyadi di Aleppo e la Chiesa Evangelica di Aleppo sono riunite in un abbraccio di dolore, come erano abbracciate, fin dal 1848, nel culto di Dio e nel servizio all’uomo. Oggi è il giorno in cui gridiamo a Cristo per dire: mio Dio, perdona loro,perché non sanno quello che fanno”.
Nella tragedia che vive il popolo siriano, prosegue il leader, “ogni chiesa, ogni moschea è un rifugio per tutti coloro che sono stati costretti a fuggire dalle loro case”. E afferma: “Supereremo il nostro dolore e ricostruiremo il nostro paese, la nostra chiesa, la nostra moschea e la nostra umanità”.
Il testo conclude: “Ci aggrappiamo con fede alle parole del nostro Signore Gesù Cristo: Vi lascio la mia pace, vi do la mia pace, non come la dà il mondo”, ringraziando “tutti coloro che hanno espresso solidarietà” e pregando Dio “di effondere su tutti i siriani lo spirito di amore”. (PA) (Agenzia Fides 9/11/2012) #piaga dei sequestri, oltre 1.700, nel conflitto siriano: appello di un reporter americano. Beirut – Austin Tice, reporter americano rapito in Siria il 13 agosto scorso, collaboratore del “Washington Post” e del gruppo “McClatchy Newspapers”, è una delle vittime più celebri, ma la piaga dei sequestri nel conflitto siriano ha fatto attualmente almeno 1.753 vittime, quasi tutti civili. I rapimenti sono utilizzati da gruppi armati presenti nella galassia dell’opposizione siriana o da gruppi infiltrati, per ottenere riscatti, per vendette, o per lo scambio di prigionieri.
Il giornalista americano Austin Tice, 31 anni, viene da una famiglia cattolica che oggi è giunta a Beirut: i suoi genitori, Marc e Deborah Tice, ferventi cattolici, lanciano un SOS e annunciano a Fides che nei prossimi giorni diffonderanno un appello ai rapitori per la liberazione di Austin. In un video diffuso su youtube il giornalista appare prelevato con la forza da militanti islamici al grido di “Allah è grande”. Fra le altre storie di sequestrati, segnalate a Fides, vi è quella dei due fratelli di p.Naïm Garbi, Rettore del Seminario greco-cattolico di Raboueh, rapiti dal loro villaggio di Dmeineh Sharkieh, vicino Qusayr, a giugno 2012.
Nel caso dei sette cristiani armeni rapiti da un gruppo armato nei giorni scorsi, mentre si recavano in autobus da Aleppo a Beirut (vedi Fides 6 e 8/11/2012), sembra che i rapitori abbiano chiesto, in cambio del loro rilascio, la liberazione di 150 fra soldati e militanti dell’opposizione siriana, fatti prigionieri dall’esercito regolare.
Secondo i comitati locali dell’iniziativa “Mussalaha” (“Riconciliazione”) – movimento popolare che raccoglie decine di famiglie e tribù siriane, di tutte le religioni – sommando tutti i casi avvenuti nelle aree di Damasco, Aleppo, Homs, Daraa, Deir Ezzor, oggi i sequestrati sono nel complesso 1.753, ma di continuo si segnalano nuovi casi.
Quello dei sequestri di civili “è un dramma umanitario che – affermano fonti nella Chiesa in Siria – dovrebbe attirare l’attenzione della comunità internazionale”. I civili vengono strumentalizzati dai gruppi armati o da gruppi jihadisti presenti sul terreno (secondo le ultime stime sarebbero oltre 2.000 gruppi): a causa della frammentazione di tali bande, della loro eterogenea provenienza e identità, della loro totale autonomia di operato, si diffondono disordini, banditismo, e tentativi di inquinare il conflitto siriano con settarismo e jihadismo. Alcuni dei sequestri, come nel caso di p. Fadi Haddad (vedi Fides 25/10/2012), finiscono in modo barbaro, con torture o decapitazione dei rapiti. (PA) (Agenzia Fides 9/11/2012)
#sforzi della Chiesa per liberare i cristiani sequestrati
Aleppo (Agenzia Fides) – C’è uno sforzo in atto della Chiesa per cercare di liberare dieci cristiani rapiti nei giorni scorsi da un gruppo armato, mentre erano a bordo di un autobus diretto da Aleppo a Beirut (vedi Fides 6/11/2012). Si tratta di sette armeni, come riferito da Fides, ai quali si aggiunge un’altra famiglia cristiana: Bechara Rabbat, sua moglie Mary Rose Saghirv e il loro figlio Giorgio. Come riferisce all’Agenzia Fides Mons. Youssef Anis Abi-Aad, Arcivescovo Maronita di Aleppo, i dieci sono stati rapiti nella zona di Sarakeb da uomini armati non identificati: “Siamo molto preoccupati. Non sappiamo chi li ha presi. Stiamo cercando di identificare i rapitori e di stabilire un contatto con loro. Il giovane Gesuita p. Murad Abi Seif e molte famiglie stanno lavorando per cercare di risolvere il caso”. “I rapiti sono persone innocenti e fuori da ogni logica di conflitto ma – nota l’Arcivescovo – fra i ribelli vi sono numerose fazioni e gruppi, il che complica le cose”.
L’emergenza-sequestri è solo un aspetto dell’opera di Mons. Anis Abi-Aad. In una situazione sempre più drammatica, l’Arcivescovo spende la maggior parte del suo tempo incontrando i rifugiati, confortando gli afflitti, provvedendo ai bisognosi. Da “Buon Pastore”, visita i centri per rifugiati e senzatetto, visita gli ospedali per “alleviare le sofferenze del popolo siriano, mostrando solidarietà a tutti, senza eccezioni: questa è la missione della Chiesa”. “Non facciamo distinzione tra cristiani e musulmani siriani – spiega in un messaggio inviato a Fides – ma il coordinamento di tutte le Chiese, di diverse confessioni, è molto impegnato per gli aiuti”. Le famiglie più ricche e benestanti di Aleppo, riferisce, si sono spostate in Libano o verso la costa, ma “più della metà della popolazione è ancora in città e si rifiuta di lasciare le proprie case, nonostante i combattimenti: per questo aumenta il numero delle vittime”. Come cristiani maroniti, aggiunge, “stiamo provvedendo a 450 persone, di diverse religioni e comunità, ospitate in due scuole della nostra comunità”. Scuole e moschee accolgono gli sfollati e offrono assistenza mentre “i padri gesuiti, con il contributo delle suore francescane, preparano oltre 6.000 pasti al giorno, che vengono distribuiti alle famiglie sfollate, accampate in diversi luoghi”. Il Vescovo nota la forte solidarietà fra i civili, “che piangono e soffrono”, e sottolinea che “in Siria non c’è un problema di settarismo”. “La nostra speranza e il nostro più grande desiderio – conclude – non può che essere la pace: per questo preghiamo intensamente”. (PA) (Agenzia Fides 8/11/2012)
#Villaggio cristiano di Ras el-Ain invaso da 1500 mercenari armati
Venerdì, 9 novembre 2012 – Apprendiamo ora, da persone attualmente in fuga, che il villaggio cristiano di Ras Al-Ain (22.000 ha.), situato alla frontiera turca, è stato occupato questa  mattina da 1500 mercenari armati di obbedienza wahabbita.
Alcune famiglie cristiane sono riuscite a fuggire verso Hassakeh, ma altre sono state prelevate. La Chiesa Siriaco-ortodossa del villaggio è stata saccheggiata e distrutta.
Inoltre ci giunge notizia che nel villaggio cristiano di Ghassanieh, a una  decina di chilometri da Jisr-el-Chougour, le case sono state evacuate a forza e sono ormai occupate dalle bande degli integralisti
http://www.leveilleurdeninive.com/p/special-syrie.html#raselainenvahi
traduzione OraProSiria – http://oraprosiria.blogspot.it/
*SyrianFreePress.net Network  http://syrianfreepress.wordpress.com/2012/11/14/10681/

MY jhwh HOLY ] si sono rimangiati e rinnegati, i valori democratici, che sono sfociati nella pornocrazia GENDER, e si sono rinnegati tutti i valori ONU sharia nazisti OCI LEGA ARABA ] questi sono ritornati al MEDIOEVO, quindi si devono rifare da capo, tutte le guerre di indipendenza, riconquista della identità nazionale, inutile è stata la esperienza di due guerre mondiali! che identità dei popoli è andata perduta perché i massoni Bildenberg farisei Merkel troika i creditori ladri ApA hanno rubato la sovranità monetaria, quindi hanno distrutto la identità e le conquiste civili di questi ultimi 1000 anni! Ma addirittura questi sono ritornati a Sodoma e Gomorra, ed ancora peggio, infatti a Sodoma nessuno pensava di essere una scimmia Darwin! Hai visto? disintegrali!
Rispondi  ·

666SeigniorageofBank5 ore fa

Benjamin Netanyahu: se, tu non riesci oggi: ad abbattere i caccia turchi che colpiscono i Curdi, se non riesci ad imporre una Nazione Curda in Siria, se, tu non ti impegni nel conquistare Iraq e Siria per annetterla ad Israele, tu non riuscirai mai a salvare Israele dalla distruzione! tu hai bisogno di Spazio, e di alleati! gli Sciiti possono essere i tuoi alleati: contro i sunniti! il tuo predominio militare è fittizio perché il tuo territorio è troppo limitato, se tu fossi colpito da 20.000 missili balistici, tu avresti una morte immediata!
Rispondi  ·

666SeigniorageofBank5 ore fa

Harry Louis ] LO SO CHE TU SEI UN BRAVO RAGAZZO, e ti voglio anche tanto bene! tu stai facendo un ottimo lavoro! [ MA, io non faccio l'amico in modo telepatico con i vigliacchi che si nascondono dietro ad un computer!
Rispondi  ·

666SeigniorageofBank6 ore fa

c'è una abissale differenza tra il terrorismo di qualche colono ebreo, ed il terrorismo di ONU sharia contro ISRAELE, perché costoro in modo anche istituzionale, attraverso il nucleare iraniano ed attraverso la Autorità Palestinese di Hamas, loro dichiarano formalmente che tutti gli israeliani devono essere sterminati! PURTROPPO RIMANENDO LA SHARIA, NON CI RIMANE UN PIANO B, O NOI FAREMO IL GENOCIDIO ALLA LEGA ARABA, OPPURE LA LEGA ARABA FARà IL GENOCIDIO A NOI, ECCO PERCHé GLI USA DEVONO ESSERE ISOLATI, SONO GLI USA LA PIù GRANDE MINACCIA PER LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO!
Rispondi  ·

666SeigniorageofBank6 ore fa

quindi Erdogan ha ordinato agi aerei USA, di non bombardare la internazionale islamica, dei fratelli musulmani sharia, quando questi sono impegnati: in combattimento contro i Curdi, però gli aerei di: Ancara, Erdogan, bombardano i Curdi liberamente mentre sono in combattimento contro ISIS sharia, ecco perché, tutti i bombardamenti contro ISIS sharia, fin dal principio, sono stati una truffa, fare morire un islamico, o pochi islamici, ogni tanto, è soltanto una parte di questo gioco satanico di questi satanisti Massoni USA, EU, NATO, Bildenberg Farisei, e tutti i loro islamici LEGA ARABA, ARABIA SAUDITA E TURCHIA, una sola infestazione di criminali demoni, chiamata Califfato, oppure, chiamata: Nuovo Ordine Mondiale.
Rispondi  ·

666SeigniorageofBank6 ore fa

i popoli, come hanno potuto in questi 1400 anni di infestazione nazista islamica, si sono potuti difendere dal genocidio islamico, facendo a loro volta il genocidio a loro, ma adesso, con la alleanza della NATO Fmi 322 massonico SpA NWO 666, con la LEGA ARABA sharia, per i popoli non ci sarà più nessuna speranza, più nessuna possibilità di resistere al genocidio di questa LEGA ARABA sharia, nazismo ONU OCI, che sotto i nostri occhi con la sua GALASSIA Jihadista sharia, estende la sua geopolitica nazista sharia, sotto i nostri occhi, compiendo delitti di genocidio e nazismo sotto i nostri occhi impunemente! 
Rispondi  ·

666SeigniorageofBank6 ore fa

+Alchemic Bankai NATO, LEGA ARABA sharia, e ISIS sharia sono alleati nello sterminare i CURDI! ] [ tutte cose già viste in Cossovo dove NATO e internazionale islamica sharia hanno fatto il genocidio di tutti i serbi in Kosovo disintegrando: 3000 tra: 1. Chiese, 2. Monasteri e 3. Cimiteri! ] [ se, non riusciamo a difendere i Curdi che si stanno difendendo, dalla aggressione premeditata di Erdogan: il più grande terrorista islamico del nostro pianeta, poi, noi non riusciremo a difendere gli israeliani, e soprattutto non riusciremo ad impedire la guerra mondiale!  
Rispondi  ·

Lorenzojhwh Unius REI6 ore fa

NATO, LEGA ARABA sharia, e ISIS sharia sono alleati nello sterminare i CURDI! ] [ tutte cose già viste in Cosovo dove nato e internazionale islamica hanno fatto il genocidio di tutti i serbi in Cosovo disintegrando 3000 tra Chiese, Monasteri e Cimiteri! ] [ se non riusciamo a difendere i Curdi che si stanno difendendo, dalla aggressione premeditata di Erdogan, poi, non riusciremo a difendere gli israeliani, e soprattutto non riusciremo ad impedire la guerra mondiale!  
Rispondi  ·

EnderMito Games9 ore fa

ola quero saber como encontro o forom do youtube porque ele nao aceita mais GIFFFF    eu quero GIF  meu DEUS 
Traduci


Lorenzojhwh Unius REI18 ore fa

questo non dimostra che non sia stata la CIA a dirottare questo aereo sull'altare di satana! La CIA ha il dovere di farmi trovare i cadaveri adesso! ] [ Aereo scomparso:Malesia,codice conferma che è un Boeing 777. Resta da capire se si tratta di quello della Malaysia Airlines scomparso per sempre dai radar nella notte tra il 7 e l'8 marzo del 2014. SYDNEY - La Malesia annuncia che il codice iscritto sul rottame dell'aereo ritrovato nell'isola francese de La Réunion "conferma che si tratta di un Boeing 777". Resta da capire se si tratta di quello della Malaysia Airlines scomparso per sempre dai radar nella notte tra il 7 e l'8 marzo del 2014. Australia, 'sempre più convinti sia MH370' - Si moltiplicano gli indizi a La Réunion, l'isola francese nell'Oceano Indiano, dove continua l'inchiesta sul volo scomparso della Malaysia Airlines dopo il ritrovamento di un flaperon che corrisponderebbe a quello di un Boeing 777. Lo stesso modello del volo MH370 svanito dai radar l'8 marzo 2014 con 239 passeggeri a bordo, in gran parte cinesi. 

Lorenzojhwh Unius REI

Benjamin Netanyahu ] è inutile che vengono a piangere da te, le piattole, scarafaggi, usurai, lucertole, topi, scorpioni, iene, serpenti e tutti i loro Farisei massoni islamici GENDER di merda! [ se, noi potevamo controllare la metafisica? poi, essa sarebbe un atto di idolatria e noi saremmo nel soprannaturale come la magia dei sacerdoti di satana, ma, invece, la Metafisica è un dato oggettivo della fede! infatti, la metafisica è la applicazione politica della Sapienza di Dio, poi, è per questo che la Metafisica è eterna: è lei che interpreta noi, non siamo noi che interpretiamo lei! QUESTO è IL TRIONFO DELLA FEDE e la manifestazione della potenza della Parola!
Rothschild hell1 giorno fa

Majority of Americans Want Congress to Reject Iran Nuclear Deal. Most Americans do not believe the nuclear deal with Iran will succeed and they want Congress to reject it, a recent poll indicates.
The majority of Americans want Congress to reject thenuclear deal signed between the Iran and the P5+1 powers, according to a CNN/ORC poll. Overall, 52 percent say Congress should reject the deal, and 44 percent say it should be approved. Congress is deliberating over the deal and is expected to vote on it in September.
Some opposition to the deal may be fueled by skepticism about its implementation, CNN explained.
A CNN/ORC poll in late June, conducted as the deal was being finalized, found that nearly two-thirds of adults thought it was unlikely the negotiations would result in an agreement that is supposed to prevent Iran from developing nuclear weapons. As may be expected, the poll finds a sharp partisan gap on whether Congress should approve the deal, with 66 percent of Republicans and 55 percent of Independents saying Congress should reject it, and 61 percent of Democrats saying it should be approved.
Another poll recently conducted by ABC News and the Washington Postshowed that the vast majority of US citizens do not believe the Iranians will comply with the deal. Two-thirds expressed skepticism.
The new CNN/ORC poll, conducted by telephone at the end of July among a random sample of 1,017 adults, also found that only 49 percent approve of the way Obama is handling his job, while 47 percent disapprove. This is similar to a June survey, which found the president’s approval rating at only 50 percent for the first time since 2013.
By: United with Israel Staff

WATCH: US General Blasts the Iran Nuclear Deal. US Army General Paul Vallely very intelligently rips apart the Iran nuclear deal prior to joining the large rally in New York City where thousands protested the deal.
Vallely shows how the deal has many benefits for Iran, but none for Israel. He explains that the threat of Saudi Arabia gaining nuclear weapons is real, showing how they have lost all respect for the US.
As Vallely points out, Iran is responsible for killing more Americans since the early 1970’s than any other country. People do not realize how dangerous this deal really is.

LEGA ARABA ] avete visto come si sgonfia subito quel vostro cazzone di NWO, che, vi permette di uccidere così tanti martiri cristiani innocenti? Infatti, la PAROLA della VERITà: è l'arma più potente! [ non fa niente che, voi avete progettato di uccidermi come una schiavo dhimmi, mentre io ho progettato di salvarvi! NON FA NIENTE! ]  dopotutto lo sanno tutti: io sono UNIUS REI e voi siete i pezzi di merda!

LorenzoJHWH Unius REI

Benjamin Netanyahu ] ti potrà sembrare una barzelletta, ed invece è una cosa tragica! [ non è facile per una Creatura litigare: contro: il proprio Santissimo e perfettissimo Creatore: proprio a motivo, non tanto delle proporzioni quantitative e qualitative, quanto dei vincoli di amore che rendono ogni relazione una relazione tra pari, fiducia e rispetto reciproci: messi a dura prova, dal tempo della attesa: del giorno di Dio: la speranza della liberazione per tutto il genere umano, cioè, IL NOSTRO REGNO DELLE 12 TRIBù DI ISRAELE! ma, io non sono il tipo che, ama attendere troppo a lungo la applicazione della giustizia politica ] MA, DIO nostro JHWH MI HA DETTO: "QUESTO della giustizia politica? è PIù UN MIO PROBLEMA, CHE non il TUO PROBLEMA! TU NON AVERE TUTTA QUESTA FRETTA, PERCHé, IL TEMPO è UN GALANTUOMO: TEMPO AL TEMPO, vediamo, piuttosto i ribelli, in quale forca, da soli, si vanno a stringere la testa!"

LorenzoJHWH Unius REI

Benjamin Netanyahu ] non sono il tipo che si vanta prima del tempo! [ infatti, io non mi sono ancora vantato, di avere messo lo scalpo, di quello usuraio satanista fariseo strozzino Merkel troika il creditore: SpA 322 Fmi, SpA 666 Banca Mondiale, di Rothschild 666 Talmud agenda nella mia cintura! ] ovviamente, è solo una questione di tempo!
Rispondi  ·

LorenzoJHWH Unius REI2 giorni fa

OBAMA CALIFFO GENDER SHARIA IL NAZISMO ] cazzo [ tu vuoi dire alle tue lucertole CIA OCI, che non devono assorbire totalmente tutta la mia banda fibra ottica super veloce, assorbire tutta loro?

Otavio Uchiha2 giorni fa

ola youtube eu gostaria de mudar minha url por favor mandar resposta por aqui ou um email se possivel é um assunto bem delicado se puderem ajudar agradeço

TUTTA LA NATO, UE, USA, LEGA ARABA ONU OCI ERDOGAN, SPA ARABIA SAUDITA: RISPONDERà DI FRONTE ALLA STORIA DEI LORO DELITTI SHARIA: TERZA GUERRA MONDIALE! ] [ Nigeria: 29 uccisi in villaggi cristiani. Ennesima strage dei fondamentalisti islamici Boko Haram.
Gli integralisti islamici Boko Haram hanno ucciso a colpi d'armi da fuoco 29 persone in due zone cristiane nel nord-est della Nigeria. Lo hanno riferito testimoni. Si tratta dell'ennesima strage di civili compiuta a cavallo del confine tra Nigeria e Camerun negli ultimi giorni.
    Gli abitanti dei villaggi di Dille e Mwuthamam sono fuggiti nella foresta ma molti non sono riusciti a salvarsi. Molte anche le case date alle fiamme.
Rispondi  ·

UniusRei33 giorni fa

è vero, quello che Hillary ha detto. quello che è peggio per Israele e per tutto il genere umano non è il nucleare iraniano ma, il nazismo omicida nazista razzista, di manici religiosi assassini della sharia ] voi avete un problema con le corna di satana che si sono infilate nel vostro buco GENDER SpA NWO: del sistema massonico Bildenberg [ "L'accordo sul nucleare iraniano porterà all'Olocausto". Da Jeb Bush a Hillary Clinton: tutti contro il senatore repubblicano Mike Huckabee, autore di un improvvido paragone con la Shoah
Rispondi  ·

UniusRei33 giorni fa

PAPA FRANCESCO ] lol. per fortuna è stato solo un incubo, un sogno cattivo: "OPPURE NO?" [ questa notte, io ho sognato il mio Arcivescovo Parroco, e noi stavamo in sacrestia, e lui era straordinariamente cordiale con me, come non lo è stato mai.. quindi, per affetto io ho seguito lui, fuori della Sacrestia, e lui mi ha detto: "tu non puoi seguirmi, perché, io sto andando al un CONSIGLIO segreto" così, nel sogno, si è aperta una piccola finestra, ed io ho sentito termini giuridici del codice di diritto canonico, e si parlava tutti di rimuovere da me: la mia costituzionale libertà di parola, e la mia costituzionale libertà di azione politica, infatti, come tutti sanno, che, io sono un laico, io non sono un chierico! ] lol. che sciocco! per fortuna si è trattato solo un incubo, un sogno cattivo: perché la Chiesa Cattolica non può fare un delitto del genere contro la libertà di coscienza: "OPPURE NO?"
Rispondi  ·

UniusRei33 giorni fa

Paul Taylor ] [We in the Kingdom of God, we transmit the virtue by setting a good example and not using violence.
 noi nel Regno di Dio, noi trasmettiamo la virtù dando il buon esempio e non usando la violenza!
Rispondi  ·

Hanane Nina4 giorni fa

coment feur des vidéo
Traduci
Rispondi  ·

Jason The AuraHog! MaxwellHarris5 giorni fa

What's with the DMCA Sh!t it takes out the fun of video Sharing >:(
Traduci


LorenzoJHWH Unius REI6 giorni fa

mio Re, il mio più primogenito, il mio più grande fratello: SALMAN Arabia Saudita ] alleluia [ meu rei, meu primogênito, minha mais grande irmão mais: SALMAN Arábia Saudita ] alleluia [ Benim Kral, benim daha ilk doğan, benim daha büyük Kardeş: SALMAN Suudi Arabistan ] alleuia [ ملكي، يا أكثر البكر، أخي أكثر الكبير: سلمان المملكة العربية السعودية ] alleluia [ mein König, mein mehr Erstgeborenen, meinen mehr Bruder: SALMAN Saudi-Arabien ] alleluia [ mi Rey, mi más primogénito, mi más grande Brother: SALMAN Arabia Saudita ] alleluia [ Царь мой, мой более первенца, мой старший брат более: САЛМАН Саудовская Аравия ] alleluia [ המלך שלי, האח שלי יותר הבכור, גדול יותר: סלמאן ערב הסעודית ] alleluia [ mon roi, mon plus premier-né, mon plus grand frère: SALMAN Arabie Saoudite ] alleluia [ 我的王,我更先出生的,我更多的大哥哥:SALMAN沙特阿拉伯 ] alleluia Gloria a Dio per Sempre, lode gloria e benedizione a Colui JHWH holy che solo lui è pieno di Grazia e pieno di misericordia! ALLELUIA! 
Traduci
Rispondi  ·

LorenzoJHWH Unius REI6 giorni fa

King my more first-born, my more big Brother SALMAN Saudi Arabia ] "io lo so che, tu la mattina, tu vuoi mandare un sicario ad uccidermi, e poi, la sera, tu vuoi mandare un poliziotto a proteggermi! " è normale sentirsi pazzi, quando si incomincia ad amare! ed sono io, che, io sto insegnando alla tua fede, come si può amare!
Rispondi  ·

LorenzoJHWH Unius REI6 giorni fa

King my big Brother SALMAN Saudi Arabia ] "non c'è nessun timore dove c'è l'amore" dice la Parola di Dio  [ poiché, oggi l'AMORE vero, è l'oggetto più raro, quindi è l'AMORE VERO la ricchezza più preziosa, poi, per questo, sono costretti tutti, da tutto il mondo a venire a dissetarsi alla gioia luminosa, del nostro affetto di veri fratelli di Abramo.. INFATTI TUTTI BRANCOLANO NELLE TENEBRE DELL'ODIO! TU vedrai: noi non abbiamo bisogno di chiamare nessuno, tu vedrai che verranno tutti da noi spontaneamente!
Rispondi  ·

LorenzoJHWH Unius REI6 giorni fa

King my big Brother SALMAN Saudi Arabia ] perché ti meravigli di quello che io ho detto? COME LA NOSTRA FELICITà POTREBBE ESSERE PERFETTA, se a noi ci viene a mancare qualcuno? Certo, Erdogan, Iran, Bush, Rothschild, ecc.. , ecc.. , ecc.. , ecc.. , ecc.. , ecc.. , ecc..  nessuno, proprio nessuno, deve mancare alla nostra felicità!
Rispondi  ·

LorenzoJHWH Unius REI6 giorni fa

DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF! esci fuori! go away, BOGONE SATANA di: ROTHSCHILD SPA, bestione che tu sei in: Rothschild, demonio di una bestia di PARASSITA USURAIO immondo, esci fuori dal mio popolo ebreo, e esci fuori: dal mio genere umano! VATTENE DEMONIO, NEL NOME DEL SANTO di DIO JHWH di ISRAELE, tu RITORNA ALL'INFERNO Satana: nel nome santo di Gesù: "voi demoni, voi lasciate andare libero, l'amico mio più caro Rothschild, lui la consolazione del mio cuore!"!
Rispondi  ·

LorenzoJHWH Unius REI6 giorni fa

Benjamin Netanyahu ] mia moglie è venuta dal mercato, tutta contenta, per avere comprato a me: una bella maglietta firmata: da un nome vistoso colorato e centrale: " Gian Marco Venturi " ] io ho detto a mia moglie: [ "io non conosco questa persona, forse è un santo, oppure forse è un altro rotto di culo GENDER ideologia, comunque, soltanto gli schiavi portano simboli religiosi esoterici, e nomi di persone addosso! IO QUELLA MAGLIETTA NON LA METTERò MAI! " e mia moglie è rimasta molto delusa!
Rispondi  ·

Ashraf Asim6 giorni fa

why do you delete movies i like, it says that it is a scam or spam and i wonder HOW THE HELL IS IT SCAM OR SPAM. (no offense)

LorenzoJHWH Unius REI
TUTTI GLI SPIETATI ASSASSINI ONU OCI SHARIA, MASSONI E SATANISTI DI ERDOGAN Turchia NATO BOIA ]  Ai funerali di Ece e Busra, vittime dei kamikaze. Rabbia e dolore, 'Akp e Isis la pagheranno'. Scontri a cimitero. Il nastro al braccio in segno di lutto non è nero ma rosso. Con gli occhi gonfi di lacrime, urlano la loro rabbia contro l'Isis e contro l'Akp del presidente Recep Tayyip Erdogan, "complici" nella morte delle amiche Ece e Busra, e di altri 29 ragazzi che come loro sognavano solo di portare aiuto e speranza nella martoriata città curdo-siriana di Kobane.
La strada che porta alla sepoltura di queste due giovani vittime della strage di Suruc è piena di dolore e bandiere rosse, almeno una con il volto di ogni "martire della rivoluzione". In testa al corteo di centinaia di persone che da Kadikoy, sulla sponda asiatica di Istanbul, si dirige verso il cimitero di Karacaahmet ci sono le donne. "Compagni uomini, state indietro per favore", ripetono. Due di loro, davanti a tutti, portano in mano i ritratti delle amiche che le aspettano in una bara: Fikriye Ece Dinc, vent'anni appena come il suo carnefice reclutato dai jihadisti, studentessa di giurisprudenza all'Università di Istanbul, e Busra Mete, 23enne, iscritta alla facoltà di comunicazione. Dietro un altro schieramento di donne di età diverse, velate e non, portano due striscioni in cui promettono che "le bande di Akp e Daesh", l'Isis appunto, "perderanno".
Tutti se la prendono con il governo e il presidente Recep Tayyip Erdogan per questo sacrificio assurdo di due ragazze e di tutti gli altri volontari. Qui nessuno dubita dell'acquiescenza di Ankara verso il Califfato che forse ora è sfuggita di mano. Ma a metà percorso cala un silenzio che non se ne andrà più fino all'arrivo al cimitero. Anche lì però, dopo la cerimonia, non si sono risparmiati scontri, con la polizia che ha usato proiettili di plastica contro un gruppo di giovani dell'Hdp, il partito filo-curdo di cui facevano parte le due ragazze. Segnale di una Turchia che non trova pace nemmeno nei momenti di dolore. Poco lontano, solo ieri sera c'erano stati duri scontri tra manifestanti e forze dell'ordine, che avevano usato lacrimogeni e cannoni ad acqua, arrestando poi 11 persone.
Alla sepoltura di Ece e Busra - anche se per quest'ultima c'era già stata una cerimonia funebre privata per volere della famiglia - ha voluto partecipare anche un'altra donna, la co-presidente dell'Hdp, Figen Yuksekdag. "La Turchia costruirà da sola la sua pace e la sua democrazia, visto che questo governo ha perso anche l'umanità", dice dopo aver cercato di sedare gli animi. Poi, dentro il cimitero monumentale di Karacaahmet, che ospita la moschea Sakirin, prima al mondo a essere stata progettata da una donna, la funzione funebre. A seguire in prima fila la bara di Ece sono ancora le amiche, e al momento di seppellirla sono loro che la prendono in spalla, tremando ma senza cedere. Solo dopo, mentre l'imam inizia l'ultima preghiera, si lasciano andare alle lacrime.
LorenzoJHWH Unius REI6 giorni fa

nella era massonica, USUROCRATICA, e satanica della MERKEL GENDER OBAMA SPA NWO, quale giornalismo può parlare del " cecchini della CIA per Golpe costituzionale di Kiev", per il POGROM DI ODESSA, abbattimento dello aereo malese, scatole nere scomparse, genocidio del popolo dei russofoni nel Donbass, che organizzato Costituzionalmente in modo plebiscitario nel Donbass, ma tuttavia la sovranità dei popoli alla Europa Bildenberg non interessa.. VOI NON POTETE TROVARE NESSUAN VERGINITà TRA LE PROSTITUTE! ] 'In un mondo di opinioni, io sto con la notizia'
Da Giuseppe Tornatore ad Andrea Camilleri, da Roberto Saviano a Paolo Conte. Le vignette di Forattini e Staino
I firmatari dell'appello per l'ANSA. Vertenza ANSA, l'allarme di Fnsi e Cdr in Senato. Video. Boldrini, agenzie di stampa non vanno penalizzate

come sorgerà il Califfato di Roma! ] [ Orban attacca l'Ue: 'Non si difende dai clandestini' Il premier ungherese: immigrazione illegale fa prosperare terrorismo e criminalità. Dopo il muro, migranti in vagoni chiusi, ( shock in Ungheria ) non credo che qualcuno si sia mai shock scioccato se i detenuti viaggiano rinchiusi [ questa è la verità ] Queste persone vivono con 30euro al mese, mentre per loro lo Stato italiano spende 30 euro al giorno, ma, loro per venire in Italia regalano 1000 euro ad ISIS sharia Turchia Arabia SAUDITA! ] presto tutte le strade di Europa saranno insanguinate!

LorenzoJHWH Unius REI

STENDIAMO UN VELO PENOSO SU QUESTI SATANISTI MASSONI DI sacerdoti di satana, cannibali, CIA E MOSSAD CHE HANNO REALIZZATO 11-09!" lo disse il Presidente Francesco COSSIGA ] [ Le foto inedite di Bush e i suoi durante attentato 11 settembre. Il presidente e Cheney nel bunker della Casa Bianca seguono l'attacco alle Torri Gemelle in tv Hollywood: inizia lo spettacolo per i polli!

my holy JHWH ] che ti dicevo io? [ la lezione che noi abbiamo dato a quell'assassino sharia califfato, Boko haram, di Erdogan saudita, nelle acque di Lepanto? ] QUELLA è STATA UNA LEZIONE CHE LORO HANNO DIMENTICATO!

my JHWH holy ] quello che assorbe tutta la mia meraviglia è: "come mai Erdogan non viene a bloccare youtube in Italia, anche, per ritorsione, anche"